Dice la canción

I giorni di domani de Marco Mengoni

album name

Atlantico

30 de noviembre de 2018

Significado de I giorni di domani

collapse icon

È il giorno dopo la fine del mondo
Il sole ha trascinato il buio altrove
Se la sua assenza
Fosse fame mi ci sazierei, ancora

T’ho ucciso mille volte dentro un sogno
Ho nella bocca i vetri del tuo nome
Che se il tuo amore fosse inferno mi ci dannerei
Oh ancora, ancora

Ogni ponte, ogni casa
Ogni pagina aperta
Ogni odore, ogni strada
Ogni piazza deserta
I miei occhi, le mie mani
Mi parlano di te

Ogni gesto, ogni voce
Ogni morso di pane
Una radio che dice se invecchiassimo insieme
Tutti i giorni di domani
Mi parlano di te

Ricordi quanto camminammo un giorno?
E dietro la collina un lago
Ed una chiesa abbandonata al sole
Pensavo “persino in mezzo ad una preghiera ti bestemmierei”, ancora
Ora i miei occhi a disertare il sonno
Potessi almeno addormentare il cuore
Nel buio sotto la mia pelle ti nasconderei
Ancora, ancora

Ogni ponte, ogni casa
Ogni pagina aperta
Ogni odore, ogni strada
Ogni piazza deserta
I miei occhi le mie mani
Mi parlano di te

Ogni gesto, ogni voce
Ogni morso di pane
Una radio che dice se invecchiassimo insieme
Tutti i giorni di domani
Mi parlano di te
Mi parlano di te
Mi parlano di te

Letra traducida a Español

Traducción de la letra realizada con IA.

0

0